domenica 25 giugno 2017

Pantelleria: fichi d'India, bouganville e capperi

L'amica Debbie è una ragazzina, compie 50 anni e ha voluto festeggiarli alla grande realizzando un suo sogno: riunire per una settimana gli amici a lei più cari a Pantelleria, in un dammuso di grande fascino a mezza strada fra un riad di Marrakech e un ashram indiano, ma a ricordarci dove siamo spuntano capperi e fichi d'India da ogni dove. Ho la fortuna di far parte dei pochi eletti ed eccomi, rossa come un peperone, sotto un sole cocente e certe volte celesti notturne straordinarie, fitte fitte di stelle. Fra ciacole demenziali, metafisiche e gastronomiche, la voce del vento e aperitivi vari, a vinello il gruppo non se la passa male, questa è terra di passito e di zibibbo, ma si è trasgressivi e sta imperversando il prosecco. La connessione internet non è delle migliori ma, appena posso e se sopravvivo al solleone, vi racconterò il seguito.....





1 commento:

  1. Buon giorno sarah mi sa che oggi è arrivato gianni Chiarelli, il dermatologo, con marito. Fagli un saluto. Baci claudio

    RispondiElimina